HAUTACAM – Non Valverde, non Majka, non i francesi Bardet e Peraud. L’avversario di Vincenzo Nibali sull’Hautacam è stato il fantasma del danese Bjarne Riis. Ieri l’attuale team manager della Tinkoff era sul traguardo a festeggiare la maglia a pois del polacco Majka, bravissimo. Riis si è complimentato col siciliano per il suo trionfo ma […]

CARCASSONNE – Oggi il Tour de France riposa a due passi dal confine spagnolo, si lecca le ferite e pensa alle tre tappe pirenaiche in programma da domani a giovedì, una più dura dell’altra. Duemilaquattro cento kilometri pedalati, mille e cento da pedalare. Quattordici salite in programma, una frazione a cronometro. Quasi cento corridori caduti, […]

CHAMROUSSE – Il più forte, il più sereno, il più motivato. Può sembrare senza storia (e addirittura non troppo emozionante) l’ennesima impresa di Vincenzo Nibali al Tour de France, ovvero il successo in maglia gialla sulla bollente salita di Chamrousse, con una tappa risolta con un allungo a poco più di tre chilometri dall’arrivo, senza […]

SAINT ETIENNE – La tappa è caldissima, faticosa e ininfluente per la classifica generale. Vince Alexander Kristoff, l’unico velocista oggi in grado di primeggiare su traguardi dove i velocisti (normali) si staccano. Batte Peter Sagan che colleziona il suo quarto secondo posto che gli procura rabbia ma anche enorme vantaggio nella classifica a punti: arrivi […]

OYONNAX – Tony Gallopin esalta i francesi. Dopo la maglia gialla dell’altro giorno, ecco una fuga da lontano, coraggiosa e con vittoria spezzacuore. Oggi l’Equipe è dedicata in toto ai corridori transalpini, che brillano sia nelle singole frazioni che in classifica generale. Erano anni e anni che non si vedevano quattro galletti nei primi dieci. […]

Ma cosa è successo alla Specialized di Contador? E’ vero che nella caduta durante la tappa della Planche des Belles Filles il telaio si “è spezzato in due” come ha detto in diretta il telecronista di France 2 e come mostrerebbero alcune foto che girano in rete? Bisogna approfondire, perché se davvero la Tarmac dello […]

BESANÇON – A guardare i giornali di oggi, pare proprio che la maglia gialla di Nibali ai francesi stia un po’ sullo stomaco. L’Equipe (che non deve fare i conti con le dimissioni di Conte dalla Juventus, nove pagine sulla Gazza) spara a tutta pagina un invito al terzetto Bardet, Peraut, Pinot ad attaccare lo Squalo, […]

LA PLANCHE DES BELLES FILLES – Bella forza vincere un Tour de France dove cadono tutti, dirà (o penserà) senz’altro qualcuno. Bella forza restare in piedi, pensiamo noi, quando in tanti ti cadono addosso, davanti, di lato. Nella sera dell’impresa più bella della sua carriera (l’attacco nel finale dell’ascesa de La Planche, dopo aver corso […]

La tappa perfetta non esiste, ma la nona frazione del Tour de France 2014 si avvicina molto alla perfezione globale, nel senso che dopo il traguardo sono tutti felici e contenti. Vince un tedesco (Tony Martin, fuga da lontano, azione di forza straordinaria che dimostra come il ragazzo non sia solo un cronoman), indossa la maglia gialla […]

Ieri, praticamente dal nulla, è uscita questa notizia: il Tour de France ha cancellato dal suo albo d’oro le prestazioni del russo Denis Menchov degli anni 2009, 2010 (fu secondo) e 2012. E perché mai, visto che il pur chiacchieratissimo Menchov (vincitore di una Vuelta e di un Giro d’Italia) non è mai stato trovato […]